Panama e Costa Rica

Il trionfo della natura

Un viaggio dedicato a chi vuole regalarsi un angolo di paradiso. Si comincerà con Panama, un sottile lembo di terra che costituisce il collegamento naturale tra le due Americhe, un Paese sorprendente in cui si passa dalla natura più selvaggia e lussureggiante della foresta pluviale a città uniche come la capitale Panama City, che unisce quartieri storici e coloniali a zone moderne. L’incontro con la comunità Embera renderà il viaggio ancor più affascinante. Si giungerà poi in Costa Rica, terra di sorrisi, di bellezza, di eterna primavera e, soprattutto, di estrema armonia con la natura. Affacciata su due mari straordinari, quello dei Caraibi e l’Oceano Pacifico, dopo secoli di lotte contro tutti i filibustieri, corsari e bucanieri delle Antille, essa è divenuta il primo paese libero privo di esercito e con caratteristiche ambientali da vero e proprio paradiso tropicale. Ampie aree di foresta fittissima si alternano a piantagioni di caffè, banane, cacao, canna da zucchero ed ananas ed a paesaggi dominati da vulcani e montagne che raggiungono i 3000 metri, creando uno scenario di irresistibile suggestione. Due Paesi che offrono un mosaico di parchi nazionali dove l’ecosistema è molto ben preservato e lo sviluppo di turismo responsabile ne fanno inoltre un interessante esempio di corretta gestione del territorio a livello mondiale. Nei Parchi Nazionali sistemazione in lodge immersi nella natura, talvolta semplici e spartani ma decorosi e confortevoli.

  • Dal 27 novembre al 10 dicembre 2019

  • Pensione completa

  • Min. 15 partecipanti

  • Costo € 3.600

Richiedi senza impegno il programma completo

Autorizzo il titolare del trattamento all'utilizzo dei miei dati personali per l’invio di comunicazioni relative alla presente richiesta.